Skip to content

Yoga in gravidanza


Lo yoga prenatale aiuta le donne durante i mesi di gravidanza attraverso un cammino disegnato specificatamente per loro, in cui le posizioni (asana) unite alla respirazione e al rilassamento portano ad una rinnovata consapevolezza di mente, corpo e spirito e alimentano l’intima connessione con il proprio bimbo!

  • Asana. Rendono elastica la colonna vertebrale (alleviando i disturbi più comuni come le tensioni lombo-sacrali); migliorano la circolazione sanguigna alleggerendo la pesantezza delle gambe;stimolano digestione e transito intestinale.
  • Pratiche respiratorie. Attraverso tecniche specifiche si arriverà a scoprire una respirazione più intensa, profonda e regolare che si tradurrà in una migliore ossigenazione per mamma e figlio.
  • Rilassamento e meditazione. Sono un antidoto naturale allo stress essendo uno strumento potente per ritrovare la propria centratura fisico/ emotiva risolvendo gli stati emozionali irregolari molto comuni nella gravidanza.

Permette, infine, a migliorare la connessione fra mamma e figlio!

 

Fare yoga in gravidanza può aiutarti a:

Migliorare l’equilibrio fisico mentale

Attivare la circolazione sanguigna e linfatica

Ridurre la stanchezza, nausea, costipazione, cefalea,fatica a respirare e dolori a livello lombare

Aumenta la forza, flessibilità e la resistenza muscolare….utili per il travaglio e il parto!

Riduce ansia e stress

Valentina Sanesi Administrator