Skip to content

Messa Laica Episodio 0: With our eyes open wide

Messa Laica
Episodio 0
With our eyes open wide
Nella domenica di Ognissanti, a chiese aperte e teatri spenti, 5 onirici cavalieri non più solitari hanno sognato che anime creative della Corte dei Miracoli si riunivano per lanciare un segnale di cultura e condivisione; come in ogni sogno, c’erano colori a tratti irreali e incursioni sfacciate nell’impossibile. Abbiamo risposto all’appello, perché viviamo per rendere grazie ai sogni. Ne è uscita una double drum ‘n’ synth session magistralmente condotta da Lorenzo Marzocchi (batteria, sintetizzatore) e Fabrizio Randazzo (batteria portante) sulla quale si è inserito il ricercato e mimetico lavoro di bordone di Francesco Chiantese. UgoGiulio Lurini, caronte ammaliante e pungente, si è istintivamente ricavato uno spazio per improvvisare, mentre il corpo di Francesca Duranti bolliva dal pavimento al soffitto, rendendo lo spazio tavolozza vibrante e mutaforme.
Questo è ciò che ne è scaturito.
Se lo spettacolo vi aggrada, sosteneteci lungo la strada. Con un piccolo contributo potrete sostenere gli artisti e i tecnici, aiutandoci a riproporre nuovi contenuti in questo formato. In ogni caso, grazie di aver guardato!
Valentina Sanesi Administrator