Skip to content

▲Is it you?▲

“Non voleva che si operasse, è arrivata a farlo rinchiudere. Un TSO sì, sono venuti a prenderlo che era ancora a letto.”

Così ha inizio un incubo, che sfonda caparbiamente la parete onirica che lo divide dal sogno. Fino al risveglio di una vita, prima insostenibile. Siamo ciò che ci permettiamo di essere, quello che salviamo dal desiderio d’altri.

Non ci sono eroi sembra ripetere come in un uroboro narrativo il testo. Una spremuta di esistenze da cui nulla esce intonso: la famiglia come nido di proibizioni e imposizioni, i desideri trappola di vanità e sopruso. Sel’identità è l’obiettivo, i gradini della scala che vi portano somigliano a uno scivolo ripido, fitto di lame taglienti e caos, tanto caos stratificato. Il nonsense avvolge tutto, lasciando scorgere poche bitte di ancoraggio alla comprensione.

Si naviga in una cornice indefinita, dove i rapporti sono accennati e sempre su base intuitiva, la scansione temporale è oggetto di frequenti flashback, il pennello narrativo è intriso di un pigmento volubile per stile e registro.

L’interprete -una e insieme tutti- arpiona in successione le dimensioni emotive, per poi lasciarle sbranare, come un marlin troppo grosso per essere più che pescato.

 

Interprete:

Camilla Conti

Regia e drammaturgia:

Sandro Fracasso

Produzione:

Teatro delle Farfalle

Fotografia:

Simone Acquafredda

durata:

45′ circa

La nostra gratitudine a: Gustavo Pali, Virginia Stecchino, Julius La Maschera, Evaristo Ceppi Dado, Horry Cot.

 

▲SPETTACOLO ore 21:45

▲CENA ore 20.30

▲Ingresso spettacolo € 10, solo Cena €15, Spettacolo + Cena € 20. Ridotto studenti universitari € 8 e € 18

▲Prenotazioni per cena e per spettacolo: prenotazionieventi@lacortedeimiracoli.org

▲Ingresso riservato ai soci. Possibilità di tesserarsi sul posto.

 

 

Valentina Sanesi Administrator