Skip to content

▲Tout Bleu+Tenko Texas Seduction▲Aftershow Jak Rom▲

Dopo le fatiche del Lobotomy Fest torna una serata di musica con ritmi più elettronici anche se con declinazioni molto variegate. Ospiti in arrivo direttamente dalla Svizzera sia i Tou Blue che Tenko Texas Seduction ci faranno ballare a ritmi ossessivi ed onirici. A chiudere la serata in un lungo crescendo ci penseranno i dischi di Jak Rom improntati a Drum’n’Bass e Jungle che strizzano gli occhi a sonorità anni ‘90!

TOUT BLEU

I Tout Bleu, guidati dalla polistrumentista Simone Aubert (già in Massicot e Hyperculte) coadiuvata dalla produzione elettronica di POL disegnano un paesaggio orchestrale, grazie al violoncello di Naomi Mabanda (Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp, Chien mon ami) e alla viola di Luciano Turella (Irtumbranda), con poliritmie acustiche intrecciate ai beat elettronici, in un’atmosfera post-wave.

Presentano in Italia per la prima volta Otium, il loro ultimo disco uscito per Bongo Joe.

TENKO TEXAS SEDUCTION

Un sintetizzatore epilettico, una macchina ritmica misantropica e balbuziente, Tenko Texas Seduction (Dedelalay, Chien mon ami) è la verve pittorica e narrativa di un predicatore che gioca con l’aspettativa di vita.

▲Ingresso 3€, gratis fino alle 22.30.

▲Ingresso riservato ai soci. Possibilità di tesserarsi sul posto.

 

Valentina Sanesi Administrator