Dettagli

Data :
15/11/2019
Ora :
17:30

Descrizione

Alle ore 17:30 proiezione di “Sex education”, stagione 1, episodio 3, UK, 2019.
Otis, figlio adolescente di una terapista sessuale, e Maeve, 17enne ribelle e fuori dagli schemi, decidono di occuparsi dei problemi relativi al sesso e alle relazioni degli altri studenti della loro scuola, dando il via ad una piccola clinica sessuale. Saranno, tuttavia, loro per primi a dover affrontare tappe importanti della loro crescita e lo faranno sapendo di poter contare l’una sul supporto dell’altro. L’aborto di Maeve è un’esperienza che i due amici attraversano in parte insieme e dalla quale escono con un abbraccio, un sandwich e una rosa. Maeve sceglie infatti di interrompere la sua gravidanza senza passare dalla fase dell’indecisione e dei dubbi: è convinta della sua scelta e consapevole che non avrà rimorsi ad accompagnarla per tutta la vita. Proprio l’esperienza di Maeve sarà il punto di partenza per affrontare insieme a Federica Di Martino, co-fondatrice del blog “IVG, ho abortito e sto benissimo”, il tema dello stigma che circonda le scelte delle donne riguardo a sessualità, aborto e contraccezione. Le esperienze che fanno parte della vita riproduttiva – e non solo – delle donne sono accompagnate infatti da un carico di aspettative su come debbano essere vissute: sembra ci sia un solo modo per farlo, e che questo debba avere per forza a che fare con delle colpe da espiare. Crediamo ci sia bisogno, al contrario, di un’altra narrazione: le scelte libere e consapevoli delle donne non sono una colpa, la maternità è una scelta e non una punizione, la sessualità femminile necessita di una nuova rappresentazione nel discorso pubblico. Partiremo da queste consapevolezze per iniziare una riflessione con Federica Di Martino, che nel suo blog raccoglie le storie di donne che hanno abortito e non si sentono rappresentate dalla narrazione egemone che le dipinge come eternamente sofferenti a causa dell’esperienza dell’interruzione di gravidanza:
“Viene difeso il diritto di abortire, ma a patto che dopo ci si senta depresse, infelici, traumatizzate. E chi l’ha detto che debba per forza andare così?»

A seguire cena ad offerta libera e raccolta adesioni per il pullman per la Manifestazione Nazionale di Non Una Di Meno contro la violenza maschile sulle donne del 23 novembre a Roma.

Non Una di Meno – Siena
Link Siena – Sindacato Universitario
Donne Internazionaliste Pap Siena
Movimento Pansessuale | Arcigay Siena

Eventi

20 Gio

rEstateaCorte – Scene all’aria – Pseudolo

09:00 PM

Ricomincia la stagione teatrale estiva di Scene all’Aria! Giovedì 20 Agosto alle ore 21 riaprirà con la commedia plautina Pseudolo!

Scopri di più
18 Mar

rEstate a Corte – Cine Music History

09:30 PM

Ciclo Cine Music History dal 18 Agosto al 02 Settembre all’interno del cortile Morselli. 6 film per viaggiare tra gli anni ’60 e gli anni ’90 ascoltando grande musica!

Scopri di più
17 Lun

The closeness of reality and the distance of myth – Laboratorio teatrale

10:00 AM

Laboratorio teatrale di Laura Fatini, il 17 e il 18 Agosto dalle 10 alle 18!

Scopri di più
01 Sab

rEstateaCorte – Musi(n)Cortile – Festa di Mezza Estate-Tabacco Live

07:00 PM

Ultima notte di questa prima parte di rEstateaCorte cui seguirà una pausa di 2 settimane fino a Lunedì 17 Agosto!
Per festeggiare vi invitiamo a passare una serata con noi per un’aperitivo, una cena o uno (o più) drink nel nostro grande cortile. Ad accompagnare questa notte di inizio agosto ci penserà Andrea Tabacco con il suo nuovo singolo “Non dire no”.

Scopri di più