Dettagli

Data :
24/10/2020
Ora :
17:00

Descrizione

Percorsi narrativi attraverso la danza classica indiana.    

 Laboratorio per bambine e bambini dai 6 a 11 anni. Orario 17-19 

La Corte dei Miracoli non è una scuola di teatro, di danza , di musica, ma un luogo d’incontro tra i linguaggi dell’arte, del sociale, della cultura: dunque anche le attività che proponiamo ai bambini e ai ragazzi vanno oltre i consueti corsi, nella direzione di esperienze formative più articolate e complesse, curate dal punto di vista pedagogico e con lo scopo di stimolare la curiosità dei bambini e dei ragazzi ed accompagnarne la crescita.

Il laboratorio si propone di introdurre, attraverso gli elementi basilari del vocabolario della danza classica indiana, la scoperta del corpo, dello spazio e delle molteplici potenzialità espressive legate al movimento. Educare attraverso il movimento danzato, ossia contribuire allo sviluppo fisico, psicologico e relazionale del bambino; conoscere una cultura “altra” attraverso una tradizione e una disciplina  millenaria e scoprire l’universalità dell’animo umano e dei suoi sentimenti partendo dal esperienza corporea.

Il laboratorio si svilupperà in quattro fasi:

 – Conoscere il Corpo: Esercizi mirati ad una conoscenza del corpo finalizzati a far acquisire ai  bambini e alle bambine scioltezza, coordinazione e consapevolezza corporea del movimento nello spazio e con i compagni. L’utilizzo delle diverse parti del corpo in modo creativo, non quotidiano.

Una parte motoria disciplinata, dove saranno introdotte le basi tecniche, ritmiche e musicali (l’uso della voce in relazione al movimento) della danza indiana Bharata Natyam.

 – La Gestualita’: Introduzione al linguaggio delle mani nella danza indiana.

 Parte dedicata al linguaggio delle mani (mudra) e all’espressività (abhinaya)

Saper ascoltare e interpretare le storie giocando; raccontare ed esplorare la realtà attraverso linguaggi diversi, non verbali. Conoscenza dell’universo mitologico ed epico indiano: storie e avventure di Eroi e Dei narrate e rapresentate nelle danze tradizionali dell’India.

 – La Musica/Il Ritmo: Scoprire il mondo dei suoni ascoltando il proprio corpo e la realtà  circostante, avvicinare i bambini alla musica con la scoperta di rumori, suoni, canzoni e danze. Creare ritmi con il corpo, memorizzazione di semplici canzoni-esecuzione di danze, scoprire la relazione tra suono e movimento.

 – L’Improvvisazione e la Creatività: Una parte creativa in cui i bambini e le bambine saranno invitati e stimolati ad esprimersi e a raccontare utilizzando i nuovi strumenti espressivi proposti. Improvvisazioni guidate interpretando la musica, un tema, una storia elaborata in modo collettivo, fenomeni naturali, ecc….

Insegnante: 

Elena Ristori si è laureata in Lettere presso l’Università di Siena, oggi insegna lingua e cultura Italiana in Italia e all’estero. Dal 2007 collabora all’attività didattica dell’istituto Natana Vedica East/West Performing Arts di Siena insegnando Bharata Natyam ad adulti e bambini. Studia Bharata Natyam in modo continuativo  dal 1999  ad oggi presso l’istituto Natana Vedica, con Maresa Moglia. Dal 2007 ha trascorso annualmente lunghi periodi a Chennai, India, per approfondire lo studio del Bharata Natyam con il maestro Padmashri Guru Sir Adyar K. Lakshman presso l’istituto “Bharatha Choodamani” e della Musica Carnatica e Nattuvangam (solfeggio) con il Nattuvanar, cantante e compositore Bhagavatula Seetarama Sarma.

Prenotazione obbligatoria

Contatti:

3403396076 (Elena)

E-Mail : eleninar@yahoo.it

elenanatyam.com

Eventi

23 Ven

Lili Refrain – Live + cena – Musi(n)Cortile

08:30 PM

Dalle ore 20:30 cena e concerto con la musica di Lili Refrain!

Scopri di più
22 Gio

Assemblea ordinaria dei soci + cena sociale

06:30 PM

GIOVEDì 22 OTTOBRE 2020 Assemblea ordinaria dei soci ore 18:45

Scopri di più
21 Mer

Cineforum a Corte

09:00 PM

Termina il primo ciclo dei nostri appuntamenti con il cinema di questo nuovo anno alla Corte! Tutti i mercoledì alle 21!

Scopri di più
19 Lun

Rassegna di Cinema Iraniano

09:00 PM

Ultimo appuntamento della rassegna cinematografica dedicata a Jafar Panahi, il più importante regista iraniano contemporaneo. Lunedì alle ore 21:15 sarà proiettata una pellicola ad ingresso gratuito.

Scopri di più