Dettagli

Data :
17/09/2020
Ora :
21:00

Descrizione

45 Primavere

Di e con Massimiliano Poli
Musiche eseguite dal vivo da Stefano Jacoviello

45 Primavere
Dopo avere veduto che tutto era falsità, incantesimi di profumieri e imposture mi venne odioso dire alla gente cose false…”Qui si narra una fiaba vera. Una fiaba accaduta veramente, in quel Mezzogiorno d’Italia arretrato e bracciantile, dove la tempesta della storia arriva contraffatta.
Gargano: 1930. Ai margini delle pianure coltivate (ancora oggi) da vittime anonime e affamate, lì dove l’orizzonte è sempre tanto ampio e vuoto da travolgerti, lontana da tutto, vive la comunità di Sannicandro: un paese di poveri ignoti, buoni solo per essere dimenticati. Insieme alle loro ribellioni: “Se ci prendono la terra, noi ci prenderemo il cielo!”. Ma come? Donato Manduzio, uno di loro, scopre nelle pagine della Bibbia storie di contadini e pastori non tanto diversi dai suoi compaesani. Un po’ mistico e un po’ mago, comincia ad essere preda di visioni. Presagi, che si trasformano in promesse di libertà per coloro che lo ascoltano, e insieme a lui decidono di riportare in vita l’antica religione di un popolo ormai estinto ai loro occhi. Proprio quando il fascismo sta per varare le leggi razziali. Pure i venti di guerra fanno presto a soffiare. Ma le profezie di Manduzio sono l’unica cosa che resiste alla violenza grottesca di chi si adegua all’ordine. Sono sogni che placano la fame e la sete di chi attende una partenza, che prima o poi arriverà. Cambiar vita. Andar via, altrove, viaggiare, verso la salvezza annunciata…Qui si narra una fiaba che sarebbe potuta accadere ovunque. Una fiaba sulla condizione di ogni vittima, e sul tentativo di uscirne. Ad ogni costo, nonostante ogni conseguenza.

Teatro di narrazione Adatto ad un pubblico di giovani e adulti

Info e prenotazioni:
Email: uffstampa@lacortedeimiracoli.org
SMS o Whatsapp: 339 6338565

A causa delle disposizioni vigenti in materia di sicurezza il numero di posti è limitato ed in caso di larghi afflussi saremo costretti a limitare gli accessi. Prenotazione necessaria; capienza fortemente limitata.
Riservato ai soci, possibilità di tesserarsi sul posto

Eventi

19 Sab

rEstateaCorte – Musi(n)Cortile – The Jackson Pollock-Live

11:00 PM

sabato 19 alle 23 direttamente da Bologna i The Jackson Pollock sono Emily (drums and vocals) e Reginald (guitar and bass)!

Scopri di più
18 Ven

rEstateaCorte – Musi(n)Cortile – Z/F Live – Ougan Release Party

10:00 PM

Dalle ore 22 Z+F presentano live il loro LP.

Scopri di più
18 Ven

Mostra fotografica “Cronache del lockdown”

06:00 PM

Fotografi in corso presenta la mostra “Cronache dal lockdown”

Scopri di più
16 Mer

rEstate a Corte – Cineforum in Cortile

09:00 PM

Rassegna sul regista Martin Scorsese dal 16 al 30 settembre, all’interno del cortile Morselli, tutti i mercoledì alle 21!

Scopri di più