Dettagli

Data :
17/08/2020
Ora :
10:00

Descrizione

Il teatro sa già cosa è la distanza, non è una novità.

Il tempo e lo spazio si dilatano sulle tavole del palcoscenico, il qui e ora comprende chi recita e chi osserva.

Dobbiamo solo ricordarcelo.

 

-durante il laboratorio verranno proposti momenti di teatro fisico, lavoro sullo spazio e sul gruppo

-si richiede abbigliamento comodo, un oggetto, e un bastone

-sarà possibile il lavoro su un piccolo testo a memoria

Costo 80 euro

info e iscrizioni 3473099679

 

Laura Fatini

Affianca gli studi in filosofia alla teoria e alla pratica teatrale: collabora, insegna, scrive e dirige per varie realtà in Italia (Nuova Accademia degli Arrischianti, Rondine Cittadella della Pace, Teatro Povero di Monticchiello) e all’estero (Opera Circus, Glyndebourne Youth Opera, Crisis Classroom), prediligendo progetti sulla multiculturalità e l’incontro di differenti linguaggi artistici.

Collabora quindi con drammaturghi e scrittori (Jean-Pierre Theircelin, Angels Aymar, Guido Ceronetti, Vincenzo Sorrentino), musicisti ed enti musicali (Sara Ross, Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano), ballerini e performers (Benji Reid, The Urban Playground Team), artisti visivi (Annis Joslin, Ella Squirrell, Robert Golden, Katrin Shöß, Irina Maria Ganescu): fa parte del progetto internazionale The Complete Freedom of Truth come insegnante di teatro fisico, e del progetto di teatro sociale Atlantide- teatri sommersi.

Nel 2015 il suo testo Emily vince il concorso UNO (Firenze) come miglior monologo.

Nel 2018 dirige il progetto internazionale The Giufà Project, presentato a Bruxelles alla conferenza europea RESEO a settembre 2019.

Sempre nel 2019 partecipa, con l’attore Luca Mauceri, al Festival della Migrazione di Modena, con un suo testo tratto dal libro “Aiutarli a casa nostra. Per un’Europa della compassione” di Vincenzo Sorrentino.

 

“Dare gioia è un mestiere duro”

(Guido Ceronetti)

Eventi

19 Sab

rEstateaCorte – Musi(n)Cortile – The Jackson Pollock-Live

11:00 PM

sabato 19 alle 23 direttamente da Bologna i The Jackson Pollock sono Emily (drums and vocals) e Reginald (guitar and bass)!

Scopri di più
18 Ven

rEstateaCorte – Musi(n)Cortile – Z/F Live – Ougan Release Party

10:00 PM

Dalle ore 22 Z+F presentano live il loro LP.

Scopri di più
18 Ven

Mostra fotografica “Cronache del lockdown”

06:00 PM

Fotografi in corso presenta la mostra “Cronache dal lockdown”

Scopri di più
17 Gio

rEstateaCorte – Scene all’aria – 45 Primavere

09:00 PM

Continua la nostra rassegna teatrale. Giovedì alle 21 teatro di narrazione adatto ad un pubblico di giovani e adulti.

Scopri di più