Skip to content

Sportello dei Diritti

Lo Sportello dei Diritti della Corte dei Miracoli nasce nel 2019 dall’impegno di un gruppo di volontari con il coordinamento di tre associazioni – Corte dei Miracoli, VersoLab e S.C.U.O.L.A. – ed è stato inizialmente finanziato da un bando del Cesvot (grazie al contributo di Regione Toscana e Fondazione Monte dei Paschi di Siena) e,a partire dal novembre 2020, anche dall’Otto per Mille della Chiesa Valdese. Esso va a integrarsi con il già esistente sportello per la ricerca di case e lavoro, finanziato da SdS senese.

Lo sportello è a disposizione di cittadini italiani e stranieri per avere informazioni e sostegno per la compilazione del curriculum vitae e la ricerca attiva di lavoro; per la ricerca casa e le emergenze abitative;  per le richieste di protezione internazionale; per il rinnovo e la conversione dei permessi di soggiorno; per il ricongiungimento familiare; per la compilazione delle pratiche di cittadinanza; per il supporto nelle iscrizioni scolastiche di ogni ordine e grado; per la segnalazione di forme di discriminazione e sostegno alle vittime; per l’accesso alle prestazioni sociali e ai servizi di sostegno alle famiglie in difficoltà e molto altro ancora.

Lo sportello intende costituire un primo passo verso l’integrazione dei vari servizi già presenti dalla Corte dei Miracoli e per la nascita di nuovi, con l’idea di creare un Community Centre. Quest’ultimo sarà una vera e propria casa dei beni comuni, un luogo di condivisione e conoscenza a cui tutti potranno avere accesso liberamente. Oltre ai corsi di italiano gratuiti e ad una piccola biblioteca sociale, già esistenti e attivi alla Corte, è stato recentemente attivato un servizio di doposcuola. Stiamo ora lavorando per attivare un sportello di informazione medica, una sala lettura e un’aula multimediale, e una cucina sociale.

L’idea che ci guida è quella di creare una comunità priva di confini che si riconosca nei valori del mutuo aiuto, della solidarietà, dell’importanza del sapere e di un’informazione critica e attiva, dell’inclusione sociale e di una politica intesa come pratica di condivisione quotidiana.

Giorni di apertura:
Mercoledì 10:00-13:00
Giovedì 17:00-20:00
Sabato 10:00-13:00

Per informazioni:
sportellocorte@gmail.com

Se vuoi donare per rendere possibile la continuazione e il miglioramento delle nostre atti
vità puoi farlo QUI!!! attraverso la piattaforma WishRaiser, che ti permette di fare donazioni mensili ricorrenti.

 

Lo Sportello dei Diritti è un progetto di:

  

 

Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese

 

Lo Sportello è sostenuto anche da: