La corte dei miracoli

BANGCOCK+KUADRA+Mr SOFTMAN

BANGCOCK+KUADRA+Mr SOFTMAN

97 97 people viewed this event.

Il 23 Marzo i toni si fanno cupi e le liriche complesse e articolate. Il rap ormai sta dentro una narrativa mainstream, devota al cosiddetto “trap” che fa del consumismo e dello sfarzo la sua tematica centrale, dove l’artista si trasforma in un brand e i ragazzini in devoti adoratori di macchiette vestite da qualcun’altro. Con questo doppio concerto vogliamo andare contro questa tendenza e ritrovare l’anima più dura e ribella del rap, dove il messaggio ritorna centrale e spesso per farsi capire deve dare fastidio ed essere insidioso.

Il concerto verrà aperto dai Bangcock che con le loro tute gialle vi faranno saltare con ritmiche ibride che passeranno dal rock al funky fino al jazz, per poi lasciare il palco ai Kuadra, che con il loro Dark Rap e la loro performance eclettica, sia dal punto di vista dei suoni che delle luci, non vi faranno distogliere mai l’attenzione dal loro timbro unico.

A chiudere la serata Mr Softman, beh, che dire…uno di casa. Con un mix di drum’n bass, dubstep, techno e psytrance, vi costringerà a svenire per la fatica danzereccia che questa serata, nel suo complesso, vi farà godere.

Opening 22:00

Ingresso 5€ (gratis fino alle 22:30)

Riservato ai soci. Possibilità di tesserarsi sul posto

KUADRA

I Kuadra sono una band Dark Rap di Vigevano. Hanno alle spalle quattro album e centinaia di concerti in tutta la penisola e in Europa. Si distinguono per le loro performances sismiche travolgenti.I testi, in italiano, parlano dello spaesamento provocato dalla società del controllo e dell’iper digitalizzazione, del senso di rifiuto nei confronti del capitalismo della sorveglianza, di odio e utopia. Sono bestemmie laser puntate ad altezza uomo.. Nel giugno del 2023 firmano un contratto con l’etichetta di Stoccolma Icons Creating Evil Art. Il titolo del loro nuovo EP di sei tracce è DISCODURO, una distorsione di “disco d’oro” ma evoca soprattutto gli hard-disk, che rappresentano la memoria di quest’era digitale.

BANGCOCK

I Bangcock sono bravi, sono belli e se non l’hai sentiti live sei una capra! capra! capra!” così scriverebbe Vittorio Sgarbi se solo li avesse sentiti suonare almeno una volta.

Ed è così, se vedi questi 5 brutti ceffi toscani incendiare il palco con indosso delle tute gialle non puoi che essere travolto come da un tir in corsa nella Salerno-Reggio Calabria.

Una band che dal 2017 porta tutto il suo COCK in giro per l’Italia con una voce rap in un contesto rock/funk e un trombone che rende coerente il viaggio attraverso i più disparati generi musicali. Nel 2019 esce il loro primo album “Cattive Compagnie” e nel 2023 è iniziata la collaborazione con l’etichetta Smilax con cui usciranno due brani: “S.L.V.T.S.” e “PROPAGANDA”.

Aftershow by Mr.Softman (dub/drum’n’bass/techno)

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati infocorte@info.info

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

23-03-2024 @ 22:00
 

Tipologie di evento

Share With Friends

La corte dei miracoli Administrator