La corte dei miracoli

Teatro a Corte: La dittatura dei segni

Teatro a Corte: La dittatura dei segni

164 164 people viewed this event.

Secondo appuntamento di marzo con il Teatro a Corte, “Robe fresche a km0”!

Giovedì 16 marzo, alle ore 21.15 va in scena il Teatro delle Farfalle con

La dittatura dei segni

(tratto da una storia verosimile)

In un vagone anonimo di un treno regionale c’è un viaggiatore che nessuno ha visto salire. Il suo percorso non è solo geografico, ma soprattutto storico e ha per scalo i suoi vent’anni. Di lì, la giovinezza di Franz, prigioniero zingaro di Buchenwald, si snoda tra storia e leggenda, nel segno ineludibile del richiamo della libertà. Sullo sfondo scorrono i tragici accadimenti di cui è stato testimone (le deportazioni, il bombardamento di Treviso del 7 Aprile 1944, la resistenza partigiana)mescolati a parentesi grottesche. La preziosa cultura che la sua famiglia gli ha impartito, assieme a una incrollabile ironia, permettono a Franz di cavarsela in ogni circostanza, riuscendo persino a pareggiare i conti con i nazisti. Da qualche parte in Italia, ancora oggi, c’è qualcuno che in cuor suo lo ringrazia.

Interprete: Andrea Traversi

Scritto e diretto da Sandro Fracasso

prodotto da: Teatro delle Farfalle

Durata:  50 minuti circa

Ingresso riservato ai soci. Possibilità di tesserarsi sul posto.

Ingresso: 10 euro

Ingresso ridotto studenti: 8 euro

Prenotazione consigliata all’indirizzo prenotazionieventi@lacortedeimiracoli.org

Durante la serata sarà aperto il bar e il punto ristoro.

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati infocorte@info.info

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

16-03-2023 @ 21:00
 

Tipologie di evento

Share With Friends

La corte dei miracoli Administrator