La corte dei miracoli

Winter Dust+Selflore+Eddy Jay

Winter Dust+Selflore+Eddy Jay

190 190 people viewed this event.

Sopravvissuti all’Halloween Party, saranno le chitarre, le distorsioni e i riverberi a condurci nel primo live di un novembre che si preannuncia intenso.

L’apertura della serata sarà affidata ai milanesi Selflore, freschi di debutto con il loro primo Ep “L’immagine che ho di me”: un disco che coniuga emocore e hardcore punk, con forti richiami allo shoegaze.

A seguire i Winter Dust, una delle realtà più importanti della scena post rock/hardcore italiana, capace di condividere, nel corso degli anni, il palco con band come Blonde Redhead, God Is An Astronaut, La Quiete, Fine Before You Came, e molti altri.

Saliranno sul palco della Corte per presentarci “Unisono”, il loro primo disco in lingua italiana, uscito il 25 febbraio, un angolo verde in cui potersi rifugiare e trovare conforto, un meraviglioso album che parla delle nostre vite con una sensibilità innata.

La chiusura della serata sarà affidata a Eddy Jay che con il suo Dj Set Hypnotic Techno farà tremare i muri della Sala Nera fino a tarda notte.

Opening ore 22:00

Ingresso 3€ (gratis fino alle 22:30)

Riservato ai soci possibilità di tesserarsi sul posto

Selflore (Post Hardcore – Shoegaze)

I Selflore sono una band post hardcore infusa di shoegaze ed elettronica. I suoni e le parole sono frutto di pensieri condensati in un autunno umido, in cui ritrovare il calore in sé stessə e nell’altro. Quattro musicisti provenienti dalla scena DIY che hanno scelto di dare più profondità e colori alla loro ricerca musicale. Uno slancio di crescita, fermentato nel periodo di pieno distanziamento sociale della pandemia, che ha generato una nuova coscienza, più riflessiva e consapevole. Le sonorità emocore e hardcore punk dei precedenti progetti (WASA e La Pioggia Su) vengono contaminate e influenzate dai diversi ascolti dei quattro membri dando vita a una ricerca più libera e dinamica: una sorta di maturità instabile e mai quieta. Formati nel 2021 a Milano, a marzo e giugno 2022 pubblicano due singoli (Reykjavik e Gent). Nell’aprile, giugno e settembre 2023 pubblicano altri tre singoli (Kingston, Ragnatela e Lavanda). Attualmente stanno lavorando alla release del primo album “L’immagine che ho di me” prevista per il 29.09.2023.

Winter Dust (Post Hardcore – Post Rock)

La musica dei Winter Dust si apre al mondo e condivide con esso le fragilità, le paure, i sogni, le speranze.

I Winter Dust sono una band nata a Padova alla fine del 2008 e dopo un’intensa attività live che tocca anche diverse città francesi, pubblicano nel 2013 l’esordio “Autumn Years per Voice of the Unheard Records”, un disco emo/post-rock, registrato e prodotto da Andrea Suriani.

Nel 2015 esce l’EP “Thresholds” in cui assieme al post-rock viene fuori anche l’attitudine hardcore della band entrando nella classifica di fine anno del magazine Arctic Drones.

Il terzo disco “Sense By Erosion” (2018) viene presentato a un concerto con formazione a 7 membri al cinema Rex di Padova dove la band celebra dieci anni di carriera. Il concerto viene interamente registrato e ripreso, diventando un film e un album live chiamato “Live at the theatre, 2019”. I Winter Dust hanno condiviso il palco con Blonde Redhead, God Is An Astronaut, Ef, La Quiete, Tides from Nebula, Lost in Kiev, The Tidal Sleep, Fine Before You Came, Stormo, Lantern, Ornaments, Jucifer e moltI altri. “Unisono” (2023), il primo disco in lingua italiana, uscito il 25 febbraio, è un angolo verde in cuipotersi rifugiare e trovare conforto, un meraviglioso album che parla delle nostre vite con una

sensibilità innata.

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati infocorte@info.info

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

04-11-2023 @ 22:00
 

Tipologie di evento

Share With Friends

La corte dei miracoli Administrator